Olio usato
Oli di origine organica esausti
Raccolta a Contenitore
presso Isola Ecologica

cosa conferire

  • olio di frittura, di oliva e di semi
  • olio di sottoli [es. carciofini, funghi, olive]
  • olio di pesce in scatola [es. tonno, salmone]

cosa non conferire

  • oli minerali
  • oli di origine non vegetale

giorni e orari di conferimento

Conferimento presso Centro Comunale di Raccolta in via San Sossio, nei giorni e orari di apertura al pubblico

Modalità di conferimento:

Conferire gli oli usati, di origine vegetali, negli appositi contenitori presso l’Isola Ecologica [Centro Comunale di Raccolta] in via San Sossio..
Si possono conferire solo oli di origine domesti- ca, ovvero non provenienti da attività commerciali o artigianali.

perchè conferire l’olio usato correttamente?

L’olio cotto o fritto che resta in padella, noto come olio esausto, se non smaltito correttamente provoca gravi danni all’ambiente. Dal lavandino, attraverso la rete fognaria, l’olio raggiunge gli impianti di depurazione che vengono seriamente danneggiati e i mari, determinando inevitabili problemi all’ecosistema. La maggior fonte di inquinamento dei mari è proprio l’olio che produciamo in casa.